Olio Sasso e i sessant’anni di carosello…la pancia non c’è più

Olio Sasso è ancora ricordato, dopo 60 anni, per uno dei più celebri cortometraggi di Carosello, un programma che, entrato nelle famiglie degli italiani 3 febbraio del 1959, per oltre 20 anni è stato un punto di riferimento del pre Olio Sasso - Mimmo Craigh - Edith Petersserale televisivo.

Gli slogan di Carosello e i suoi deliziosi cortometraggi fanno ormai parte della cultura diffusa di tutto il Paese e si tramandano di generazione in generazione. Alcuni di essi, come sostengono i pubblicitari di oggi, sono ancora attuali sia per la loro ironia e soprattutto per la perfetta pertinenza promozionale.
Tra questi sicuramente il cortometraggio “Sogno e Risveglio” (1968), nato dall’agenzia del grande Armando Testa, per la regia di Corrado Farina – copywriter dal 1963 di tutti i Caroselli dell’Olio Sasso – che vede l’attore Mimmo Craig affiancato dalla storica spalla Edith Peters.

Il protagonista, impegnato in un terribile sogno nel quale combatte goffamente con la sua enorme mole, al risveglio sorride sollevato al motto di “La pancia non c’è più”: uno spot che ha consegnato alla storia uno dei più riusciti tormentoni della televisione che tutti ancora ricordano abbinato alla storica lattina verde, semplice e unica, dell’olio di oliva.

Anche l’accostamento alla musica de “Il mattino” di Edvard Grieg è particolarmente riuscito e identifica ancor oggi l’Olio Sasso con la soavità di quella melodia.

Olio Sasso è quindi parte integrante della vita quotidiana degli italiani, con la sua storica lattina verde che, pur ammodernata nella forma e leggermente modificata nei font della scritta, ancora oggi rimane perfettamente riconoscibile come una vera icona del packaging.

 

1° Mercato dei Vignaioli Indipendenti FIVI a Udine, sabato 4 giugno 2016

Conoscere da vicino il mondo della viticultura, un iniziativa imperdibile per tutti gli appassionati del vino

Un occasione per conoscere da vicino l’oro del Friuli Venezia Giulia, attraverso i racconti di chi il vino davvero lo vede nascere e ne cura lo sviluppo.

1° mercato vignaioli indipendenti udine

Verrete accolti  da chi fa il viticoltore per professione e passione nella storica Enoteca Peccol Vini, che è anche rinomata bottiglieria come pure locale di mescita ben noto agli Udinesi con un meraviglioso cortile interno, dove si susseguiranno presentazioni e animazioni adatte a tutti, comprese narrazioni sul mondo del vino nel rispetto primario della terra dedicate ai più piccoli.

Storia_Enoteca peccol

Ecco i dettagli dell’evento 1°Mercato dei vignaioli indipendenti.

  • Quando: 4 Giugno 2016 – dalle 10.30 alle 19.30
  • Dove: Udine, presso Peccol Vini in via C.Percoto 2
  • Per chi piace e  incuriosisce il mondo del vino, fatto di persone autentiche appassionate del proprio lavoro.

Altre iniziative per il ponte del 2 Giugno 2016 a Udine e Lignano Pineta

Non sapete dove andare per il Ponte del 2 giugno 2016? Il meteo variabile ancora non vi fa decidere? Vi suggeriamo il pieno di Friuli Venezia Giulia in 4 gg, complice la varietà di scenari e destinazioni che la Regione offre in breve distanza in auto (45minuti).

Le proposte dell’Hotel Suite Inn di Udine per il Ponte 2 Giugno 2016:

4 giorni in Friuli Venezia Giulia con l’Offerta Combinata 2 gg  Hotel Udine+ 2gg Hotel Lignano Pineta: la vacanza che vale doppio!

2 gg a Lignano Pineta in riva al mare per la prima tintarella e l’ingresso al mondo di divertimento Acquasplash e 2 gg a Udine per un weekend vivace con un evento enogastronomico, il 1° Mercato dei Vignaioli indipendenti FIVIsabato 4 giugno 2016, un evento che vi avvicinerà alla cultura della nostra terra per il vino.

2 gg di City Break il prossimo weekend lungo grazie al Ponte del 2 giugno 2016 a Udine:

  •  Soggiorno n. 2 gg a Udine in Hotel Suite Inn dal 2 giugno al 4 giugno
  • sistemazione in camera matrimoniale, BB, 2 persone,
  • n. 2 inviti ingresso a evento Open DAY di sabato 4 Giugno 2016 dalle 10.00 alle 19.30
    1° Mercato dei Vignaioli Fivi, pressoCantina Peccol Vini, centro storico di Udine
  • n. 1 itinerario  di scoperta del Collio, “Best Destination Travel 2016” secondo la guida viaggi Lonely Planet:
    l’itinerario da seguire in libertà è creato per condividere i “luoghi da non perdere” della zona di produzione vini denominata Collio, da Udine verso Gorizia,  secondo le conoscenze del luogo di Hotel Suite Inn in collaborazione con Azienda vinicola Flaibani
  • Servizi Buffet BB, parking, wifi
    Totale Euro 140.00 / per persona Offerta Weekend a Udine Ponte del 2 Giugno

4 gg e 2 mete di vacanza: 2 gg in città e 2 gg al mare per il primo sole presso il ns Partner
Hotel Erica 3*S con piscina privata, a pochi passi dalla spiaggia e 1 ingresso per Acquasplash Lignano, per una giornata di pieno sole e divertimento!

Totale Euro 140.00/per persona in camera Matrimoniale/Doppia B&B, incl. bici, garage e wi-fi  gratis*
*riservato Ospiti Hotel Suite Inn Udine + Hotel Erica Lignano Pineta

Udine e l’Hotel Suite Inn vi aspettano per il weekend ponte del 2 Giugno 2016!

Hotel Suite Inn Udine

Situato nel centro di Udine, l’Hotel Suite Inn offre il WiFi gratuito in tutta la proprietà, un bar in loco e un parcheggio privato incluso nella tariffa. Alloggerete in camere dotate di TV a schermo piatto con canali calcio Sky e bagno privato.Ogni mattina colazione a buffet con prodotti freschi e alterative prive di glutine.Ubicato in una zona ideale per la pratica del ciclismo, l’Hotel Suite Inn è provvisto di biciclette gratuite e vi attende a 43 km dall’Aeroporto di Trieste-Ronchi dei Legionari.

Per info e contatti:

www.suiteinn.it

info@hotelsuiteinn.it

tel:+39 0432 50 16 83

Le offerte degli hotel di Udine per visitare “Soli di notte”, la mostra su Joan Mirò a Villa Manin

Tra tutte le offerte che uniscono soggiorno e vista alla mostra nella quale è possibile ammirare molte opere del maestro catalano, mai esposte in Italia, spicca quella dell’Hotel Suite Inn di Udine

Immagine Principale

A partire dal 17 Ottobre 2015 Villa Manin di Passariano, a Passariano di Codroipo (Udine) sarà possibile vistare, nel Corpo Gentilizio dell’antica residenza dell’ultimo Doge di Venezia, un imponente mostra di opere di Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983), indubbiamente uno degli artisti più significativi e rappresentativi dell’arte moderna e del Novecento, una mostra, intitolata “Soli di notte” che riunisce un notevole numero di opere d’arte, molte delle quali mai esposte in Italia, opere legate ad uno specifico momento della vita creativa del grande maestro catalano e che rappresentano una fase artistica estremamente fertile e poco conosciuta, compresa tra i primi anni cinquanta e protrattasi fino la sua scomparsa.

Il connubio tra arte e soggiorno in uno dei migliori hotel di Udine

In occasione della mostra sono state approntate diverse offerte ricettive, come ad esempio quelle dell’Hotel Suite Inn di Udine, che per l’occasione propone un pacchetto soggiorno + mostra che comprende, oltre alla visita alla mostra di Joan Mirò di Villa Manin di Passariano, la partecipazione a numerose altre iniziative, tutte legate alla cultura e alla tradizione enogastronomica del territorio.

Per tutti gli appassionati d’arte e della cultura è una grande opportunità per vivere, quindi,un’esperienza unica e un magico weekend all’insegna dell’arte a Udine e in in Friuli Venezia Giulia, realizzata dall’Hotel Suite Inn di Udine in sinergia con tutte le altre risorse del territorio tra cui l’Azienda Speciale Villa Manin,l’ente Turismo FVG e FVG Card.